Lo ska valtiberino dei Manovalanza alla conquista del Messico

La ska-core band Manovalanza sarà protagonista del “Eskala Tour 2015”. Venerdì 7 agosto la serata di esordio nella città di Nezahualcóyotl

Alessio Metozzi
Alessio Metozzi
Invia per email  |  Stampa  |   6 agosto 2015 12:35  |  Pubblicato in Cultura, eventi e spettacolo, Valtiberina


Dalla provincia di Arezzo alla conquista dell’America Latina.
Tutto è pronto per l’inizio della tournée in Messico dei Manovalanza. La ska-core band di Sansepolcro si appresta a prender parte al “Eskala Tour 2015”, rassegna organizzata dalla casa discografica Impacto Records che vedrà le esibizioni del gruppo valtiberino e dei locali Korto Circuito con ben dieci date in programma negli stati di Messico, Quintana Roo, Querétaro e Distrito Federal.
Con quasi dieci anni di incessante attività live conditi dalla pubblicazione di due LP, i Manovalanza hanno ottenuto un grandissimo successo in terra messicana grazie a Youtube e alle numerose visualizzazioni ottenute oltreoceano con il secondo album in studio “Tutto Contro” del quale è stata realizzata in seguito una versione in lingua spagnola.
Proprio in queste ore la band valtiberina è in viaggio verso la città di Nezahualcóyotl dove domani sera 7 agosto si terrà la serata di esordio della tournée alla Pulquerìa El Coyote Cosmico.

blog comments powered by Disqus