L’italiano al tempo del web. A Sansepolcro lectio magistralis del presidente dell’Accademia della Crusca

L’obiettivo è quello di conoscere meglio la nostra lingua, i suoi continui cambiamenti, adeguamenti ma anche di riconoscere il gusto e il sapore massimo della parola che soprattutto la lingua italiana può dare ed esprimere.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   16 aprile 2018 14:31  |  Pubblicato in Cultura, eventi e spettacolo, Valtiberina


Venerdì 20 aprile, alle ore 17,00, l’Associazione Progetto Valtiberina e il Centro Studi “Mario Pancrazi” presentano “L’italiano al tempo del web”, la lectio magistralis del Prof. Marazzini, Presidente dell’Accademia della Crusca, presso la Biblioteca Comunale Dionisio Roberti di Sansepolcro.
Claudio Marazzini, professore ordinario di Storia della lingua italiana nella Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, è stato eletto nel 2014 Presidente dell’Accademia della Crusca. “La lingua è dei parlanti – afferma in una intervista a Radio 24 durante il caso “petaloso”- ed è sbagliato mettere in secondo piano la lingua comune e d’uso, legata alla comunicazione quotidiana.”
L’obiettivo è quello di conoscere meglio la nostra lingua, i suoi continui cambiamenti, adeguamenti ma anche di riconoscere il gusto e il sapore massimo della parola che soprattutto la lingua italiana può dare ed esprimere.
Il sabato mattina anche i ragazzi delle scuole superiori di Sansepolcro incontreranno Prof. Marazzini per un momento di riflessione sull’approccio dei giovani alla lingua italiana.

blog comments powered by Disqus