Tornano le delizie del Mercatale della Valtiberina

Il 20 maggio, terzo sabato del mese, torna il Mercatale nella piazza più bella di Sansepolcro, piazza Torre di Berta dalle 8 alle 13,30. Prodotti tipici della Valtiberina, ma anche della Valdichiana, del Casentino e del Valdarno. Un mercato che è partito dieci anni fa e che, ininterrottamente, ogni terzo sabato del mese, dà la possibilità […]

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   19 maggio 2017 0:54  |  Pubblicato in Cultura, eventi e spettacolo, Valtiberina


Il 20 maggio, terzo sabato del mese, torna il Mercatale nella piazza più bella di Sansepolcro, piazza Torre di Berta dalle 8 alle 13,30. Prodotti tipici della Valtiberina, ma anche della Valdichiana, del Casentino e del Valdarno.

Un mercato che è partito dieci anni fa e che, ininterrottamente, ogni terzo sabato del mese, dà la possibilità ai produttori agricoli di proporre la loro miglior produzione a chi ricerca cibi di qualità indiscussa.

Il Mercatale della Valtiberina, sotto la gestione diretta da parte dei produttori, è curato nella parte organizzativa dalla Strada dei Sapori della Valtiberina in collaborazione con l’Ufficio Attività Produttive del Comune di Sansepolcro.

I prodotti tra i banchi

Decine gli stand con prodotti a km zero: come di consueto si potranno assaggiare e acquistare formaggi – caprini, pecorini e vaccini -, salumi artigianali stagionati con metodo naturale e altri insaccati tipici.

E poi il pane e gli squisiti prodotti da forno artigianali.

Variegata l’offerta per quanto riguarda l’ortofrutta di stagione: tra i tanti prodotti della terra, da non dimenticare i legumi tradizionali. E ancora: farine, l’olio extravergine, miele e marmellate, funghi (questo è ancora un periodo proficuo per i prugnoli, fungo profumatissimo e ricercato) e tartufi.

Infine, da ricordare che uno spazio della manifestazione è riservato alle lavorazioni degli artigiani della zona.

blog comments powered by Disqus