Vita dura per i furbetti dei rifiuti. Controlli intensificati, decine di denunce in un anno e mezzo

Oltre trecento verbali dall'inizio del 2018 per cittadini e ditte che hanno scaricato abusivamente ingombranti, inerti e imballaggi perfino nel centro storico. Il vicesindaco Gamurrini: "Grazie all'assessore Sacchetti e all'ufficio ambiente del Comune"

L'annuncio via social lo ha dato il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini, complimentandosi con l'assessore Marco Sacchetti. I verbali e le denunce per abbandono abusivo dei rifiuti hanno avuto un'impennata consistente negli ultimi mesi e la vita per chi fa il furbo sta diventando sempre più complicata. 

Gamurrini ha scritto: "Grazie all'attività svolta dall'assessore e dall'ufficio ambiente, da inizio 2018 sono stati fatti 309 verbali e denunciate decine di persone e ditte che scaricavano abusivamente rifiuti (ingombranti, inerti e imballaggi... anche in pieno centro storico)".

Nonostante il ritiro di questa spazzatura sia gratuito (è a disposizione il numero verde 800-127484), tanti cittadini continuano a comportarsi in maniera scorretta e il Comune ha scelto di seguire la linea dell'intransigenza, grazie alle cosiddette fototrappole che immortalano i trasgressori in flagranza di reato. A breve si potrebbe arrivare addirittura a un monitoraggio live, ventiquattr'ore su ventiquattro, di una cattiva abitudine dura a morire. 

Serve un giro di vite, tanto più che i rifiuti vengono seminati perfino nel cuore della città, dove invece andrebbero conferiti in orari ben precisi. Da qui il pugno duro dell'amministrazione, che da un anno e mezzo ha intensificato i controlli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesta stagione 4 Ristoranti: ecco quando andrà in onda la puntata girata ad Arezzo

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Tre lavoratori "in nero": chiuso ristorante. Un familiare precepiva il reddito di cittadinanza

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento