Ubriaco si mette alla guida e si ribalta: era agli arresti domiciliari

L'episodio è avvenuto nella tarda serata di sabato. Il 34enne, illeso, è stato riaccompagnato a casa

Ubriaco alla guida si ribalta con l'auto, era agli arresti domiciliari.

L'episodio è avvenuto nella tarda serata di sabato sulla rampa tra via Leonardo da Vinci e la Ss 73, alle porte della città. Un 34enne, alla guida di una Fiat Punto, ha perso il controllo della propria auto e si è ribaltato. Sul posto sono immediatamente arrivati i soccoritori del 118 avvertiti dagli altri autisti che hanno notato la Punto cappottata. L'uomo, illeso, era riuscito a liberarsi e ad uscire dall'abitacolo.

Nel luogo dell'incidente è arrivata anche una pattuglia della Polizia Municipale che ha provveduto ad effettuare i controlli del caso. Gli agenti hanno notato subito che il 34enne non era lucido, ma non è stato possibile procedere con l'alcol test perchè l'uomo si è rifiutato.

I poliziotti hanno proceduto con il controllo dei documenti e hanno scoperto che l'uomo era agli arresti domiciliari per precedenti penali. E' stato avvisato il magistrato di turno che ha deciso che il 34enne fosse riaccompagnato a casa.

Ora l'uomo rischia un inasprimento della pena per evasione, guida in stato di ebbrezza e il rifiuto di sottoporsi al test per rilevare il tasso alcolemico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Tre lavoratori "in nero": chiuso ristorante. Un familiare precepiva il reddito di cittadinanza

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

  • Schianto auto moto, due 19enni feriti: uno soccorso con Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento