Truffano parroco vendendo biglietto aereo mai consegnato: titolari di agenzia viaggi denunciati

Avevano contrattato il prezzo di un biglietto aereo con un parroco 77enne, ma una volta incassati i soldi due titolari di un'agenzia di viaggi sono scomparsi. A finire nei guai, con una denuncia dei Carabinieri per truffa aggravata in concorso...

Carabinieri-2

Avevano contrattato il prezzo di un biglietto aereo con un parroco 77enne, ma una volta incassati i soldi due titolari di un'agenzia di viaggi sono scomparsi. A finire nei guai, con una denuncia dei Carabinieri per truffa aggravata in concorso, sono stati S.A. un 52enne e V.T. un 74enne, entrambi della provincia di Pistoia.

I Militari dell’Arma, in seguito ad attente indagini, hanno accertato che i due dopo aver pattuito il prezzo di un biglietto aereo del valore di circa 2.000 euro, con S.A. 77enne parroco di una Parrocchia del Valdarno, e dopo aver incassato il corrispettivo mediante bonifico bancario effettuato dal Religioso, si sono resi irraggiungibili facendo perdere le loro tracce.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • Lo zenzero fa bene, ma non sempre: quando e perché non va consumato

  • I 5 errori da evitare quando si arreda casa

  • Cos'è la “La Via del Sole”: spettacolare camminata tra Anghiari e Sansepolcro

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle strade aretine: muore un ragazzo in scooter

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Morto in motorino a 16 anni, si chiamava Nunzio. Tragico frontale in un tratto buio della strada

  • Va a sbattere contro un muro: soccorso con Pegaso

  • Schianto all'alba in Valdichiana. Due feriti, uno è in gravi condizioni

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento