Trovato morto sotto la doccia

E' successo questa mattina nelle campagne di Arezzo, in un'abitazione nella periferia nord della città. La persona deceduta aveva 60 anni

Immagine di repertorio

E' stato trovato senza vita, all'interno della propria abitazione. Si tratta di un uomo aretino di 60 anni. La tragedia è avvenuta alla periferia nord del Comune di Arezzo.

L'allarme e i soccorsi

Il corpo del sessantenne sarebbe stato rinvenuto all'interno della doccia di casa. Il medico legale, intervenuto sul luogo del dramma, ha potuto constatare soltanto l'avvenuto decesso della persona. Sul posto si sono immediatamente recati i Carabinieri di Arezzo, il personale sanitario del 118 della Asl Toscana Sud Est e i vigili del fuoco del comando aretino, chiamati per forzare l'apertura dell'abitazione, rimasta chiusa dall'interno.

ambulanza-vigili-fuoco-2-2

Le cause del decesso

Il ritrovamento del cadavere è avvenuto intorno alle 8,30 di questa mattina. Secondo gli inquirenti l'ipotesi prevalente sarebbe la morte per cause naturali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

  • Schianto auto moto, due 19enni feriti: uno soccorso con Pegaso

  • Ciclista travolto da un'auto. La conducente: "Non l'ho visto", scatta la denuncia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento