Thalia, primo intervento riuscito: 9 ore in sala operatoria e ginocchio ricostruito

La piccola è uscita provata dall'operazione: adesso è in terapia intensiva

Nove ore di intervento, ma tutto sembra essere andato per il verso giusto. Anche se Thalia è uscita provata dalla prima operazione per ricostruire la sua gamba sinistra. L'aggiornamento è arrivato puntuale sulla pagina Facebook gestita da mamma Valeria. 

"L’operazione - scrive - è andata bene ma è durata ben 9 ore, molto più del previsto perché il dottor Paley ha dovuto cambiare piano di azione una volta entrati in sala operatoria. 
La parte positiva è che è riuscito già con il primo intervento a ricostruire tutto il ginocchio e a ‘salvare’ la parte di femore biforcato ricostruendo l’intero femore. 
La nota negativa è che 9 ore di intervento sono tante ed hanno avuto un po’ di conseguenze su Thalia. 
Uscita dalla sala operatoria sembrava stare bene, poco dopo però ha avuto dei problemi respiratori ed è stata trasferita in terapia intensiva.
Al momento non andiamo alla grande, ha bisogno di ossigeno e di tante medicine per sopportare il dolore, ma contiamo di tornare in forma il prima possibile. 
Arriveranno foto appena starà meglio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tre interventi in nove mesi per salvare la gamba

Una strada in salita quella che sta percorrendo la piccola che ha da poco compiuto due anni. Thalia è nata con una emimelia tibiale alla gamba sinistra. Prima di tornare a casa dovrà essere sottoposta ad altri due interventi. In questa sua operazione sono stati fatti importanti progressi. Adesso un'intera vallata, quella del Valdarno, con il cuore è in Florida, a fare il tifo per lei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Alla Chiassa non passa più nessuno". Punta la pistola in strada e si filma, ma arriva la Polizia: denunciato

  • Coronavirus, Ghinelli: "Uscite a fare la spesa? Tenete lo scontrino"

  • Covid-19: sette nuovi casi nell'Aretino di cui tre in città. Il bollettino della Asl

  • Medico chirurgo positivo al Covid-19 ricoverato al San Donato

  • E' morta una maestra elementare contagiata da Coronavirus

  • Il messaggio ai suoi 500 dipendenti: "Riguardatevi, torneremo". E' la prima cassa integrazione della Lem in 46 anni

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento