Scossa di terremoto nell'Aretino: 2,7 gradi della scala Richter

Epicentro a Caprese Michelangelo. Non sono stati rilevati danni a persone o cose

Una scossa di terremoto si è verificata ieri sera in provincia di Arezzo. L'epicentro, come si legge sul sito dell'Istituto nazionale di vulcanologia e geofisica era a Caprese Michelangelo. Erano le 19,52 quando la terra ha tremato: un sisma di 2,7 gradi sulla scala Richter.

L'ipocentro era ad una profondita di circ 10 chilometri sotto il livello del mare.  Il terremoto si è verificato sul confine con l’Emilia Romagna, e fra i comuni interessati troviamo Chiusi della Verna, Chitignano, Pieve Santo Stefan, Castel Focognano e Bibbiena. Non risultano danni a persone o edifici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

  • Schianto auto moto, due 19enni feriti: uno soccorso con Pegaso

  • Ciclista travolto da un'auto. La conducente: "Non l'ho visto", scatta la denuncia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento