Scossa di terremoto nell'Aretino: 2,7 gradi della scala Richter

Epicentro a Caprese Michelangelo. Non sono stati rilevati danni a persone o cose

Una scossa di terremoto si è verificata ieri sera in provincia di Arezzo. L'epicentro, come si legge sul sito dell'Istituto nazionale di vulcanologia e geofisica era a Caprese Michelangelo. Erano le 19,52 quando la terra ha tremato: un sisma di 2,7 gradi sulla scala Richter.

L'ipocentro era ad una profondita di circ 10 chilometri sotto il livello del mare.  Il terremoto si è verificato sul confine con l’Emilia Romagna, e fra i comuni interessati troviamo Chiusi della Verna, Chitignano, Pieve Santo Stefan, Castel Focognano e Bibbiena. Non risultano danni a persone o edifici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Così sono nate le 6000 sardine": storia di Giulia, l'aretina che ha creato con tre amici il movimento anti Salvini

  • La pioggia fa paura: allagamenti, frane e fiumi in piena. Una famiglia evacuata. Chiusa per ore l'A1

  • Auto trascinata dalla corrente, vigili del fuoco al lavoro per il recupero

  • 4 Ristoranti ad Arezzo: ci siamo. Arriva Alessandro Borghese

  • Allagamenti ad Arezzo: strade chiuse e piante crollate

  • Quanto dura il maltempo? Le previsioni meteo ad Arezzo per il weekend

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento