Tentato furto in abitazione, truffa ai danni di una tabaccheria e guida sotto l’effetto di droga. Raffica di denunce

Sono in tutto quattro le persone denunciate dai carabinieri di Terranuova Bracciolini che, in altrettante operazione sul territorio, sono state coinvolte in episodi specifici.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   13 giugno 2018 12:23  |  Pubblicato in Cronaca, Valdarno


Guida sotto l’effetto di droga, truffa e poi anche un tentato furto in abitazione.
Sono in tutto quattro le persone denunciate dai carabinieri di Terranuova Bracciolini che, in altrettante operazione sul territorio, sono state coinvolte in episodi specifici.

Procediamo con ordine.

I militari terranuovesi hanno denunciato, per guida sotto effetto di stupefacenti un valdarnese di 25 anni. Il giovane si trovava alla guida della propria autovettura in stato alterazione psicofisica dovuta ad assunzione sostanze stupefacenti.

Altro episodio analogo quello che ha riguardato un altro ragazzo di 21 anni. Anche lui è stato denunciato per essere stato trovato alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Questa volta però il protagonista della vicenda è stato beccato mentre si trovava in sella al bordo del proprio scooter. Il giovane valdarnese è rimasto coinvolto in un incidente e dopo essere stato trasferito in ospedale è stato sottoposto ad accertamenti che hanno permesso ai militari di riscontrare l’assunzione di droghe.

Denuncia anche per un uomo riconosciuto autore di un tentato furto in abitazione. Una signora di Terranuova, accortasi della presenza dell’individuo nelle pertinenze dell’abitazione lo riconosceva e lo metteva in fuga.
Successivamente l’episodio è stato riportato ai militari che hanno così provveduto a rintracciare e denunciare l’uomo.

Infine una donna è stata denunciata per truffa ed insolvenza fraudolenta. La signora, all’interno di una tabaccheria di Terranuova Bracciolini, con una scusa si è fatta ricaricare la propria carta PostePay e poi, senza aver corrisposto alcuna somma di denaro in cambio si è allontanata.

blog comments powered by Disqus