Susy, ritrovata la mamma scomparsa. E’ a Napoli

La donna si sarebbe presentata spontaneamente ad un commissariato di polizia di Napoli nel tardo pomeriggio, alle 19 circa. Gli agenti l’hanno identificata e attualmente la stanno accompagnando in procura dove sarà ascoltata direttamente dal pm è viva adesso i colleghi l’hanno identificata e la stanno portando in procura e il pm Fabio De Cristofaro che ha chiesto di parlarle personalmente.

Nadia Frulli
Nadia Frulli
Invia per email  |  Stampa  |   12 febbraio 2018 19:30  |  Pubblicato in Cronaca, Arezzo


E’ stata ritrovata e sta bene. Susy Paci, la mamma aretina 49enne della quale si erano perse e tracce lo scorso 23 gennaio è al sicuro con gli uomini della Squadra mobile di Napoli.

La donna si sarebbe presentata spontaneamente ad un commissariato di polizia di Napoli nel tardo pomeriggio, alle 19 circa. Gli agenti l’hanno identificata e attualmente la stanno accompagnando in procura dove sarà ascoltata direttamente dal pm è viva adesso i colleghi l’hanno identificata e la stanno portando in procura e il pm Fabio De Cristofaro che ha chiesto di parlarle personalmente.

Susy era scomparsa a Napoli, dove era andata per incontrare un uomo. Un 45enne che nei giorni scorsi era stato ascoltato dai pm della Procura di Napoli con i quali, pare, avrebbe collaborato consegnando spontaneamente il suo telefono cellulare sul quale sarebbero stati eseguiti gli accertamenti del caso. Nel frattempo sempre la procura di Napoli avrebbe aperto un fascicolo per sequestro di persona, mentre quella di Arezzo ne avrebbe aperto uno per scomparsa.

 

 

 Nadia Frulli 
Nadia FrulliUna laurea, un master e tanta voglia di raccontare la propria città.
Altre dall'autore »
blog comments powered by Disqus