Si taglia le vene in piazza: salvata dalla Polizia postale

L'episodio davanti al palazzo delle Poste di Arezzo

La polizia postale di Arezzo ha salvato una donna che stava cercando di togliersi la vita: l'episodio è avvenuto ieri, nel primissimo pomeriggio, nella piazzetta adiacente al palazzo delle Poste.

E' stata una passante a notare la signora che, all'angolo della piazzetta, stava armeggiando con un temperino. Insospettita e allarmata, ha allertato le forze dell'ordine più vicine, gli agenti della Polizia postale, che si trovano al piano superiore del palazzo delle Poste. Tre poliziotti sono scesi per accertare di cosa si stesse trattando e hanno notato il sangue a terra, vicino alla donna.

La signora, una cinquantenne italiana residente ad Arezzo, aveva impugnato il taglierino e si stava ferendo le braccia con l'intenzione di recidersi le vene dei polsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediatamente gli agenti hanno iniziato un'opera di persuasione nei confronti della donna, che è stata poi bloccata e salvata. Sono stati successivamente chiamati i sanitari del 118, perché la signora - che era riuscita a infliggersi ferite significative - continuava a perdere sangue. Ma non era in pericolo di vita. La cinquantenne, caricata in ambulanza, è stata infine portata al pronto soccorso di Arezzo e medicata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

  • L'impatto contro un albero, poi l'intervento d'urgenza: muore giovane padre

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento