Strattona studente in classe, il professore sarà ascoltato dal provveditore: rischia sospensione e procedimento penale

Il primo passo da parte del provveditorato sarà quello di convocare il docente per una audizione, per ascoltare cioè la sua versione dei fatti

Anche il provveditorato sta valutando la situazione, con una sorta di indagine interna. Il professore 57enne accusato di aver strattonato uno studente, rischia la sospensione dall'incarico. Ma la vicenda sarebbe ancora tutta da chiarire. E il primo passo da parte del provveditorato è proprio quello di convocare il docente per una audizione, per ascoltare cioè la sua versione dei fatti.

L'episodio risale a venerdì scorso e in procura la segnalazione inoltrata da parte dei Carabinieri di Bibbiena sarebbe già arrivata. La pm Angela Masiello avrebbe già aperto un fascicolo sulla vicenda. 

L'episodio

A raccontare quanto accaduto in una classe di una scuola media casentinese sarebbe stata la mamma del 13enne. La donna si sarebbe rivolta ai militari della compagnia di Bibbiena per denunciare l'insegnante di materie artistiche del figlio reo di aver perso la testa e aver strattonato il ragazzino afferrandolo per la felpa. In pratica, se le parole del ragazzo saranno considerate attendibili, si sarebbe trattato di una aggressione. 

La donna avrebbe accompagnato il figlio in pronto soccorso dove gli hanno refertato delle contusioni giudicate guaribili in sette giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il professore rischia sia la sospensione dalla scuola che l'indagine penale e l'accusa potrebbe essere di lesioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

  • L'impatto contro un albero, poi l'intervento d'urgenza: muore giovane padre

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento