Strada pericolosa a Indicatore. Il Comune: "Non possiamo fare un attraversamento rialzato. Metteremo le luci"

Dopo l'ultimo incidente il caso è approdato in Consiglio con un'interrogazione del Pd

Il caso della pericolosità della strada di Indicatore per i pedoni finisce in Consiglio Comunale ad Arezzo. Dopo l'incidente avvenuto nella serata di giovedì, quando un uomo è stato investito a ridosso delle strisce pedonali, si sono sollevate le proteste dei residenti, che lamentano l'assenza di opportuni dissuasori e la conseguente alta velocità delle automobili.

In questo tratto di strada spesso capitano incidenti. Una persona ha anche perso la vita, devono essere presi provvedimenti perché non è possibile che accadano tutti questi investimenti. Da tempo chiediamo un attraversamento pedonale rialzato, ma non abbiamo ancora avuto risposte.

Nel caso di giovedì, l'uomo ferito - un 62enne - è stato portato in ambulanza all'ospedale di Siena per un trauma cranico.

Travolto vicino alle strisce dopo la messa, ferito un 62enne

Il caso in Consiglio Comunale

Nella seduta di ieri dell'assemblea, il Partito Democratico è andato all'attacco:

La mancata messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali a Indicatore rappresenta un problema che adesso si traduce in un rimpallo di competenze tra Comune e Provincia con interpretazioni discutibili

Dal canto suo l'amministrazione comunale ha ricordato che non "può realizzare gli attraversamenti pedonali rialzati, ovvero variazioni altimetriche, lungo strade provinciali, ma farà comunque il possibile per la sicurezza, compreso il posizionamento di attraversamenti pedonali illuminati a Indicatore, che sono interpretati come segnaletica e non variazione altimetrica, simili a quelli del centro città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Così sono nate le 6000 sardine": storia di Giulia, l'aretina che ha creato con tre amici il movimento anti Salvini

  • "E' il bar della droga". Il questore di Arezzo lo chiude 10 giorni

  • La pioggia fa paura: allagamenti, frane e fiumi in piena. Una famiglia evacuata. Chiusa per ore l'A1

  • Auto trascinata dalla corrente, vigili del fuoco al lavoro per il recupero

  • Allagamenti ad Arezzo: strade chiuse e piante crollate

  • Quanto dura il maltempo? Le previsioni meteo ad Arezzo per il weekend

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento