Stalking su una ragazza minorenne, giovane arrestato a Sansepolcro

Gli agenti del commissariato di Sansepolcro hanno eseguito il provvedimento della misura cautelare coercitiva degli arresti domiciliari, disposta dal Gip del Tribunale di Arezzo

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   18 novembre 2016 12:04  |  Pubblicato in Cronaca, Valtiberina


Nella mattinata di oggi gli agenti del commissariato di Sansepolcro hanno eseguito il provvedimento della misura cautelare coercitiva degli arresti domiciliari, disposta dal Gip del Tribunale di Arezzo, nei confronti di B.Y., un cittadino albanese di 20 anni, già imputato per il reato di atti persecutori nei confronti di una ragazza minorenne e per questo sottoposto alle misure cautelari dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa.

Gli arresti domiciliari sono scattati nei confronti del giovane perché era stato controllato dagli agenti mentre si trovava in compagnia della minorenne offesa dal reato.

blog comments powered by Disqus