Perseguita la ex cercando di spiare movimenti e chat. 36enne finisce ai domiciliari per furto e stalking

L'uomo aveva rubato il cellulare della ex per installare all'interno un software in grado di spiarne i movimenti

Non aveva accettato la fine di quella relazione e il desiderio di restare nella vita della ex compagna lo ha portato nei guai, fino all'arresto per furto aggravvato e stalking. Protagonidta della vicenda un cittadino bielorusso di 36 anni fermato dai carabinieri della stazione di Badia al Pino in collaborazione con quelli di Arezzo.

Teatro della vicenda la frazione di Viciomaggio nel Comune di Civitella in val di Chiana, dove una donna, classe 1975, richiedeva l’intervento dei carabinieri a seguito di una lite con il suo ex fidanzato. I militari hanno accertato che l’uomo, nell’occasione, le aveva rubato il cellulare allo scopo di installare un software illegale per la localizzazione ed il tracciamento degli spostamenti della donna, nonché per l’estrapolazione di chat o contatti presenti sullo stesso.

I carabinieri hanno poi ricostruito i rapporti tra i due ex compagni, accertando che l’uomo da tempo si era reso responsabile di atti persecutori nei confronti della donna, non avendo accettato la separazione con quest’ultima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguito delle indagini, i militari sono riusciti a rintracciare l’uomo che, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso del cellullare rubato ed è stato quindi arrestato per furto aggravato e stalking. Il 36enne è stato condotto presso le camere di sicurezza del comando provinciale carabinieri di Arezzo. Nel rito direttissimo, svolto in data odierna, l’arresto è stato convalidato con sottoposizione alla misura degli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Coronavirus, nuovo caso in Valdichiana: si tratta di un minore. Asl al lavoro per ricostruire i contatti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento