Sorpassi a tutto gas lungo la Sr71 per seminare i carabinieri: 21enne beccato con la droga e arrestato

L’arrestato è stato trasferito nella camera sicurezza della stazione carabinieri di Subbiano, in attesa del rito direttissimo.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   19 febbraio 2018 12:35  |  Pubblicato in Cronaca, Casentino


Sono stati i carabinieri  della Stazione di Subbiano, nell’ambito di servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze psicotrope, ad arrestare un 21enne di origini rumene (pregiudicato) e residente nel basso Casentino, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane a bordo della propria vettura, la scorsa sera, stava viaggiano lungo la Sr 71. Alla viste dei carabinieri si è innervosito ed ha spinto sull’acceleratore cercando di eludere il controllo ed effettuando sorpassi pericolosi.

Dopo un breve inseguimento, i carabinieri hanno fermato il 21enne. Da perquisizione dell’abitacolo sono stati trovati nascosti nella vettura 15 grammi di marijuana. I militari hanno inoltre eseguito una perquisizione domiciliare all’interno dell’appartamento del giovane e qui hanno recuperato altri 137 grammi di marijuana.

L’arrestato è stato trasferito nella camera sicurezza della stazione carabinieri di Subbiano, in attesa del rito direttissimo.

 

blog comments powered by Disqus