← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Tappeto di siringhe e fazzoletti insanguinati al Pionta: "Non ci andrò più"

Redazione

Queste foto scattate sono state scattate al Parco Pionta dove un ragazzo era di passaggio oggi pomeriggio. "Sembrava di camminare in un campo minato da quante siringhe c'erano in terra, cosi tanto degrado ad Arezzo non l'avevo mai visto sinceramente" racconta.

Per lui quel parco è chiuso, ha detto non ci tornerà più e questa è già una sconfitta per tutti, perché se si spopola ancora id più, la situazione di degrado sociale non potrà che peggiorare. MA giustamente dice: "Uno non un può camminare e guardare solo in terra per paura di beccarsi una siringa senza tappo è qualche pezzo di vetro nei piedi, una cosa è certa non ci passerò più"

E prché questo non continui ad accadere serve un presidio forte e costante.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    "Così è ridotto il ponte sul raccordo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento