Tre scosse di terremoto avvertite in Casentino, Valtiberina e Arezzo: l'epicentro è in provincia di Forlì

Tre scosse di 3,7 e 2,9 con epicentro a Premilcuore si sono verificate dopo le 18,50

Tre scosse di terremoto sono state distintamente avvertite in Casentino, Valtiberina e Arezzo questa sera. Erano le 18,52 quando la terra ha tremato per la prima volta a Premilcuore, in provincia di Forì. Una scossa che secondo Ingv è arrivata a 3,7 di magnitudo ed ha spaventato anche gli aretini, che vivono a decine di chilometri di  distanza. In particolare nella zona di Pratovecchio, Stia e Bibbiena e poi nel lato della Valtiberina fino a Pieve Santo Stefano e su tutto l'Appenino Tosco Romagnolo. Anche ad Arezzo sarebbe stata avvertita.

 Due minuti dopo, alle 18,54, una seconda scossa più lieve (2,9).

Poi ancora una forte scossa a mezzanotte e un minuto. 

Al momento non sarebbero stati registrati danni a cose o persone. 

Ultimo aggioranamento ore 00,28 del 19 agosto 2019

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

  • "Carne francese venduta come argentina", mega multe dei Forestali a un banco di Street Food

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento