Samara Challenge, Codacons: "Avvistamenti anche in Toscana, è un gioco pericoloso"

Si tratta di persone che si mascherano come il personaggio del film horror The Ring spaventando i passanti, provocando falsi allarmi e richiede spesso l'intervento delle forze dell'ordine

Arriva anche in Toscana il “Samara challenge”, e il codancons lancia un appello: è una moda idiota che non appare né divertente, né sensata, e che rischia di creare pericoli per la pubblica incolumità, oltre a richiedere spesso l’intervento delle forze dell’ordine.

Sono state segnalate anche in Toscana persone – evidentemente dotate di scarsa intelligenza - che girano mascherate come la protagonista del film “The Ring”, spaventando i passanti e provocando la rabbia dei cittadini, che in alcuni casi in diverse città d’Italia hanno dato vita a vere e proprie retate che non si sono concluse in modo tragico solo grazie all’intervento di Polizia e Carabinieri – afferma il Codacons.

“Questa nuova moda configura dei veri e propri reati e appare estremamente pericolosa – spiega il presidente Carlo Rienzi – Si va dal procurato allarme - considerato che spesso queste apparizioni obbligano le forze dell’ordine ad intervenire su richiesta dei cittadini spaventati - alla molestia e alla violenza privata, passando per il blocco stradale laddove si creino problemi di traffico a seguito degli avvistamenti. Chi gira mascherato, inoltre, rischia di essere aggredito dai passanti e subire serie lesioni fisiche”.

Per tale motivo il Codacons invita le forze dell’ordine operanti in Toscana a identificare chi circola travestito da Samara e denunciare i responsabili alla magistratura, affinché siano perseguiti penalmente per i danni e i pericoli anche potenziali prodotti alla collettività. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

  • "Carne francese venduta come argentina", mega multe dei Forestali a un banco di Street Food

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento