"Procurato allarme": denunciata la ragazza che aveva finto il rapimento

E' scattata la denuncia per simulazione di reato e procurato allarme per la 17enne di Terranuova Bracciolini che aveva simulato un rapimento per cercare di sfuggire agli esami di riparazione (previsti per oggi) nella sua scuola superiore...

paperina_terranuova
E' scattata la denuncia per simulazione di reato e procurato allarme per la 17enne di Terranuova Bracciolini che aveva simulato un rapimento per cercare di sfuggire agli esami di riparazione (previsti per oggi) nella sua scuola superiore.

La scomparsa era stata denunciata domenica mattina dai familiari: in casa, situata in zona Paperina, non c'erano più tracce della giovane. La sua camera era a soqquadro ed era stato rintrovato un biglietto minaccioso rivolto ai genitori (“Non rivedrai più tua figlia”).

La ragazza, di origini indiane, era invece scappata da un'amica ed era stata ritrovata a Castelfranco in serata.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Travolta dal marito in retromarcia: è in prognosi riservata

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Arezzo, già 12 casi di Legionella. La Asl: "Ecco come si può contrarre e come prevenirla"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento