Operaio tiene in casa un fucile, ma il porto d'armi è scaduto: denunciato

E' successo a Castelfranco Piandiscò

I carabinieri della stazione di Castelfranco Piandiscò hanno proceduto a deferire in stato di libertà un operaio italiano in possesso di un’arma da fuoco, un fucile da caccia, regolarmente denunciato, ma per il quale era da tempo scaduto il porto d’armi senza mai essere stato rinnovato. L’uomo aveva inoltre cambiato la residenza, senza rinnovare la denuncia dell’arma presso la nuova abitazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Europee, trionfa Salvini (34.5%). Così nell'Aretino: Lega al 35%, Pd 29%, M5S 12%

  • Elezioni

    Europee: Lega primo partito in città, il Pd distaccato di 9 punti. I dati sezione per sezione

  • Elezioni

    Elezioni europee: i risultati a Cortona. La Lega sfiora il 38 per cento

  • Elezioni

    Elezioni europee a San Giovanni Valdarno, Pd in controtendenza: 40%. La Lega si ferma al 25%

I più letti della settimana

  • Elezioni Europee 2019: le liste e i candidati della circoscrizione centro

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Croce in spalla macina chilometri: l'ex carcerato che salva i giovani di strada

  • Gli preleva 8 euro al giorno di nascosto per mesi e gli prosciuga la carta. Aretino truffato

  • Nuovo incidente, grave schianto in moto: attivato Pegaso

  • "Dammi i soldi o ti spacco la faccia", 14 studenti aretini rapinati all'uscita da scuola

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento