Omicidio di Maria, i dubbi sul movente e sulla casa a soqquadro. Accertamenti anche su auto e vestiti

Per il gip restano da chiarire alcuni aspetti relativi al movente: in particolare il giudice Lombardo si chiede perché Ferrini non si sia rivolto prima alle forze dell'ordine ed espirme perplessità sul fatto che non risultino riscontri oggettivi sulle richieste della donna

L'arma del delitto non è stata ancora trovata. E i dubbi sul movente e sul perché la casa di Maria sia stata messa a soqquardro sono da dirimere. E' quanto scrive il giudice per le indagini preliminari sull'ordinanza di convalida dell'arresto di Federico Ferrini, il 37enne casentinese che ha confessato l'omicidio. Gli inquirenti stanno portando avanti ulteriori accertamenti, che nella sostanza però cambieranno di poco la situazione: le prove a carico del 37enne sono schiaccianti e le sue parole sono andate a colmare gran parte delle lacune. 

Per il gip restano da chiarire alcuni aspetti relativi al movente: in particolare il giudice Lombardo si chiede perché Ferrini non si sia rivolto prima alle forze dell'ordine ed espirme perplessità sul fatto che non risultino riscontri oggettivi sulle richieste della donna. Ferrini avrebbe risposto che le tali richieste venivano avanzate durante gli incontri. 

Omicidio di via della Robbia, le strategie delle difesa

E ancora il giudice si chiede perché, se davvero Maria aveva intenzione di riallacciare la relazione, il 37enne avesse timore che non le avrebbe aperto la porta: entrare sarebbe dovuto essere facile. Perché dunque portarsi una spranga?ù

Gli ultimi minuti di Maria, Ferrini in via della Robbia. Le immagini 

Ferrini confessa e resta in carcere

Intanto per la prossima settimana sono previsti nuovi accertamenti tecnici sull'auto e sugli indumenti di Ferrini. Saranno svolti dal genetista della Polizia Scientifica di Firenze. L'obiettivo sarà quello di rinvenire tracce biologiche (sangue in particolare) ricollegabili a Maria. Accertamenti che serviranno per chiudere il cerchio delle indagini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Coronavirus, nuovo caso in Valdichiana: si tratta di un minore. Asl al lavoro per ricostruire i contatti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento