Spazzatrice di Sei perde olio, traffico in tilt e serie di incidenti. Strade riaperte

Adesso parte la conta dei danni

Una serie di incidenti, per fortuna senza gravi conseguenze, traffico in tilt, strade chiuse e olio sparso dappertutto. Pomeriggio difficile per la viabilità in centro città ad Arezzo e fino a via della Cella. Una spazzatrice di Sei Toscana, di rientro dalla ripulitura di via Giotto dopo il mercato settimanale, ha avuto la rottura del tubo dell'olio. Così nella strada che la riportava all'officina di via della Cella ha cosparso di olio le vie aretine. 

Strade chiuse

I vigili urbani sono al lavoro dalle 15:30 circa con tre pattuglie, hanno provveduto a chiudere le strade interessate, perché molto scivolose e perciò pericolose per i mezzi a due e quattro ruote. Viabilità interrotta dall'ingresso principale del cimitero, agli archi, in via Tarlati, in via Buonconte da Montefeltro e fino a via della Cella. 

Ztl aperta

Il traffico nella zona è in tilt, numerose le file. Per ovviare in parte al problema sono state spente le telecamere della ztl, così che gli automobilisti possono cercare di attraversare comunque la città passando dal centro storico. 

La ripulitura

Sul posto ci sono gli addetti di Sei Toscana e i tecnici dell'azienda Pista che si occupa di bonifica e messa in sicurezza delle strade anche dopo gli incidenti stradali.

La strada adesso viene ripulita con la posa di prodotti assorbenti che poi verranno recuperati dalle spazzatrici di Sei Toscana.

3 scontri

Proprio a causa dello sversamento di olio in strada si sono verificati 3 incidenti stradali in punti diversi della città, nessuno dei quali è risultato essere grave.

La riapertura

Dopo dopo circa tre ore le strade dove era stato sversato l'olio dalla spazzatrice di Sei Toscana, sono state ripulite e riaperte. Adesso partirà la conta dei danni che sarà coperta dall'assicurazione del gestore del sistema dei rifiuti. Risarcimenti potrebbero riguardare sia il lavoro di Pista, l'azienda che si occupa della bonifica delle strade in seguito ad incidentei stradali ed eventi come quello di oggi, che quelli che potrebbero richiedere gli automobilisti coinvolti nella serie di incidenti, per fortuna non gravi, che si sono verificati proprio per la strada resa sdrucciolevole dal lubrificante. 

Potrebbe interessarti

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Smartphone, occhio al virus FinSpy che spia i nostri cellulari

  • Casa sempre al sicuro con lo spioncino digitale

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Cade dalle scale e muore: tragedia in provincia di Arezzo

  • Rave party abusivo: irrompono carabinieri e polizia, 70 ragazzi denunciati. Cinque sono aretini

  • Ragazza di 25 anni si schianta contro il guard rail sul ponte della Meridiana

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento