Nuovi furti in Valtiberina, da Badia Tedalda a Sansepolcro

Hanno colpito per l'ennesima volta. La Valtiberina è finita ancora nel mirino dei ladri: sono entrati in azione domenica sera, in più punti distinti, a cavallo tra Umbria e Toscana. In Umbria, nel comune di Citerna, ha fatto rumore il furto...

carabinieri_notte2

Hanno colpito per l'ennesima volta. La Valtiberina è finita ancora nel mirino dei ladri: sono entrati in azione domenica sera, in più punti distinti, a cavallo tra Umbria e Toscana.

In Umbria, nel comune di Citerna, ha fatto rumore il furto nella villa di un imprenditore, ma i ladri si sono scatenati anche nel comune di Badia Tedalda, mettendo a segno tre colpi distinti, un paio nel centro del paese, un altro in una zona isolata. E la segnalazione di un tentativo di furto - e quella di uno riuscito - arrivano anche da Sansepolcro, nella zona nord del paese.

E scatta la polemica politica. “Non è più possibile tollerare quanto accaduto recentemente a Sansepolcro - affermano all’unisono Marco Casucci e Tiziana Casi, rispettivamente Consigliere regionale e Commissario provinciale della Lega Nord- dove l’allarme criminalità deve essere prontamente fronteggiato.” “A prescindere dai furti-sottolineano Casucci e Casi-un altro fatto preoccupante è quello riguardante l’atavica scarsezza di mezzi delle Forze dell’Ordine che, per i rilievi del caso, sono potute intervenire solamente dopo diverse ore dalla segnalazione compiuta dalle persone derubate.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Coronavirus, sospese gite scolastiche e uscite d'istruzione

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento