Nasconde cocaina in bocca, ma viene scoperto e arrestato

Ancora un'operazione della Polizia a Saione.

Foto d'archivio

È stato notato mentre parlava con alcuni ragazzi. Ma il suo modo di fare era apparso sospetto agli occhi degli agenti della volante. E così dopo una accurata attività investigativa, gli uomini della Volante della Polizia di Stato sono entrati in azione e lo hanno arrestato. 

Le manette sono scattate questo pomeriggio ai polsi di un 35enne marocchino. L'uomo si trovava nel quartiere di Saione, in via Largo Tevere. Alla vista degli agenti ha cercato di nascondere in bocco quattro piccoli involucri di cocaina. Ma sono stati trovati e sequestrati: contenevano circa un grammo e mezzo di sostanza. Negli abiti inoltre è stato trovato dell'hashish: circa 5 grammi e mezzo. 

L'uomo è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti. 

Si tratta del secondo arresto nel quartiere in seguito al maxi blitz, ma questa volta il presunto pusher non avrebbe nulla a che fare con le persone fermate negli scorsi giorni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Dammi i soldi o ti spacco la faccia", 14 studenti aretini rapinati all'uscita da scuola

  • Calcio

    L'Arezzo pesca Moscardelli. Sarà derby con il Pisa in semifinale playoff

  • Calcio

    La Cava prepara azioni legali: "Riconosciuto l'aggressore"

  • Incidenti stradali

    Incidente alla rotatoria di Olmo, traffico in tilt e strada chiusa. Ferito un 26enne

I più letti della settimana

  • Fuori strada dopo le nozze, coppia di sposi al pronto soccorso

  • Gli preleva 8 euro al giorno di nascosto per mesi e gli prosciuga la carta. Aretino truffato

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Croce in spalla macina chilometri: l'ex carcerato che salva i giovani di strada

  • Auto fuori strada, 21enne in codice rosso a Careggi

  • Estasi amaranto a Viterbo con Belloni e Pelagatti (2-0). L'Arezzo è in semifinale

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento