Cade dal letto di una clinica e muore dopo tre giorni: inchiesta per omicidio colposo

Un medico ed un fisioterapista sono indagati per la morte di un 42enne di Pieve Santo Stefano

Una caduta dal letto di una clinica potrebbe essere stata fatale per un 42enne di Pieve Santo Stefano. E' quanto cerca di appurare la procura di Rimini. La pm Elisabetta Melotti ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo e due persone sono già state iscritte nel registro degli indagati: un medico e un fisioterapista.

Ma cosa è accaduto al 42enne? La sua storia inizia alcuni mesi fa. Giuliano Romagnoli, questo il suo nome, aveva subito un complesso intervento alla testa in seguito al quale stava facendo un importante percorso di riabilitazione in una clinica del Riminese.  Le attività di riabilitazione stavano dando buoni frutti, ma il 30 settembre - secondo quanto sostenuto dagli inquirenti - l'uomo è caduto mentre il fisioterapista lo stava sistemando sul letto.
Una caduta giudicata banale, tanto che il paziente non aveva mai perso conoscenza, ma per precauzione - visto che aveva battuto la testa ed era reduce dal delicato intervento - era stata disposta una tac che sarebbe stata eseguita il giorno successivo. Nella notte il dramma:  le condizioni dell'uomo si aggravarono a tal punto da rendere necessario un trasferimento d'urgenza al "Bufalini" di Cesena. Qui gli accertamenti radiologici evidenziarono una gravissima emorragia cerebrale. Nonostante tutti gli sforzi dei medici, il cuore del 42enne aveva cessato di battere il 3 ottobre.

Sono stati i famigliari della vittima - l'uomo, imprenditore , aveva una figlia ventenne - sconvolti da quanto accaduto si sono rivolti alla magistratura. I magistrati disposero un'autopsia e aprirono un fascicolo. Ad essere indagati sono la dottoressa che aveva preso in carico il paziente subito dopo la caduta e il fisioterapista che si stava occuopando dell'uomo. L'indagine dovrà accertare un nesso causale tra la caduta dell’uomo e il decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Arezzo è deserta: ma quand'è che torniamo normali?". Lo sfogo di Scanzi nel video-record

  • Tensione al supermercato: zuffa tra due signore, arrivano i Carabinieri

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Arezzo vista dagli occhi dei Vip: tutti gli scatti social

  • Coronavirus, Ghinelli a Firenze: "Proporrò la chiusura delle scuole"

  • Bonus per mobili ed elettrodomestici 2020: come ottenere la detrazione fiscale

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento