Addio a Pasquale Vagheggi. Se ne va un altro pezzo di storia della città

Aveva 84 anni, domani i funerali

La storica insegna del negozio che adesso è gestito dai figli

Se ne va un altro pezzo di storia di San Lorentino e della città. All'età di 84 anni è morto Pasquale Vagheggi, lo storico rivenditore di biciclette e motorini dell'omonima strada. Indimenticabile con la sua spolverina blu e le mani sempre annerite dal lavoro quotidiano. 

Intere generazioni da lì sono passate per la bicicletta regalo di comunione e cresima, per la prima piccolissima bici con le ruotine, per aggiustare il cavalletto, per cambiare la catena. Da lì sono usciti centinaia di motorini negli anni'80 e '90, gli Ciao, i Sì. Chi non si ricorda l'emozione dei 14 anni in quello strettissimo negozio, strapieno di pezzi, con l'officina da una parte della strada e i mezzi nuovi dall'altra. Un punto di riferimento, 'un pezzo forte, una persona molto cordiale', lo ricordano coloro che lo hanno frequentato da giovane. 

Tra i primi a commentare la sua scomparsa l'antiquario Gianni Rossi:

Con la morte di Pasquale Vagheggi, se ne va un altro pezzo della storia di San Lorentino, attivo nel sua bottega fin dalla fine degli anni '50 per più di mezzosecolo ha caratterizzato e vivacizzato la nostra via vendendo e riparando, con successo e giovialità, biciclette e motorini. Ai familiari e ai figli, che stanno continuando l'attività, vanno le più sentite condoglianze mie e di tutto il Quartiere.

La Salma si trova esposta nella chiesa della Misericordia, domani la messa funebre sarà celebrata nella chiesa di Santa Maria in Gradi alle ore 15.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla famiglia Vagheggi le condoglianze della redazione di Arezzo Notizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Alla Chiassa non passa più nessuno". Punta la pistola in strada e si filma, ma arriva la Polizia: denunciato

  • Coronavirus, Ghinelli: "Uscite a fare la spesa? Tenete lo scontrino"

  • Medico chirurgo positivo al Covid-19 ricoverato al San Donato

  • E' morta una maestra elementare contagiata da Coronavirus

  • Il messaggio ai suoi 500 dipendenti: "Riguardatevi, torneremo". E' la prima cassa integrazione della Lem in 46 anni

  • "Se porti la mascherina ti guardano e ridono". Ilaria dall'Olanda racconta il Coronavirus: "Abbiamo avviato una raccolta fondi"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento