Ragazza morta in casa: uccisa da una meningite fulminante

I prelievi effettuati sul corpo della 21enne valdarnese hanno confermato la prima ipotesi dei sanitari

meningite

I risultati degli accertamenti svolti non lasciano dubbi: la 21enne morta questa mattina nella propria abitazione è stata colpita da una forma fulminante di meningite da meningococco B. 

La giovane da ieri mattina aveva febbre a 39. I genitori, preoccupati, hanno chiamato il medico, il quale ha suggerito di assumere un antipiretico. Il medicinale inizialmente è riuscito ad avere gli effetti sperati: la temperatura ha iniziato a calare nel corso della giornata di ieri. 

Ma stamattina le condizioni della 21enne si sono aggravate e la giovane aveva anche segni sulle gambe. Sono stati questi stintomi a far capire ai genitori che la situazione stava precipitando. I familiari hanno quindi chiamato il 118: gli operatori sono arrivati in pochi minuti ma hanno potuto solo constatare il decesso.

"Attraverso alcuni prelievi effettuati sul corpo della 21enne - spiega in una nota la Asl Toscana Sud Est - , dal Meyer è arrivata nel giro di poco tempo la conferma dell’ipotesi iniziale: meningite da meningococco B.

Immediatamente è stata avviata la profilassi con i familiari, i nonni, gli zii e gli amici ed è stata contattata l'Azienda USL Centro visto che la 21enne lavorava in un locale di Figline. L'Azienda Centro ha contattato tutti i medici di famiglia, i pediatri della zona e coloro che, nel posto di lavoro, possano essere venuti in contatto con la giovane". 

In particolare i sanitari stanno cercando di rintracciare tutte le persone entrate in contatto con la ragazza nei 10 giorni precedenti alla malattia. 

La ragazza era vaccinata per il meningococco C ma non per il B.

"Il primo è un vaccino gratuito, il secondo, salvo che per i neonati, è a pagamento in compartecipazione, ma le autorità sanitarie raccomandano sempre di sottoporsi anche a questa copertura". 

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • I 5 errori da evitare quando si arreda casa

  • Cos'è la “La Via del Sole”: spettacolare camminata tra Anghiari e Sansepolcro

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Va a sbattere contro un muro: soccorso con Pegaso

  • Scontro auto motorino, 15enne trasferito alle Scotte con Pegaso

  • Donna travolta da un'auto, attivato Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento