E' morta una maestra elementare contagiata da Coronavirus

Si tratta della 64enne che insegnava alla scuola Leonardo Da Vinci di Montevarchi. I suoi alunni erano finiti in quarantena. La donna era residente nel comune di Figline Incisa

Patrizia Bernacchioni

E' deceduta la maestra della scuola elementare Leonardo Da Vinci dell'istituto Magiotti di Montevarchi contagiata da Coronavirus Covid 19. La donna, 64 anni, si trovava ricoverata all'ospedale di Prato in terapia intensiva.

Residente nel comune di Figline e Incisa Valdarno (località Porcellino), l'insegnante era stata presa in carico dalla Asl Centro nei giorni scorsi. Avrebbe sofferto di altre patologie. A seguito della notizia del contagio, erano scatatte le misure di prevenzione e contenimento, con l'isolamento di una cinquantina di persone della scuola: i piccoli allievi della maestra, i colleghi e altro personale dell'istituto scolastico.

Una notizia che addolora tutto il Valdarno, comprese le comunità di Montevarchi, dove la donna insegnava, e di San Giovanni, città a cui la 64enne era particolarmente legata.

Il cordoglio del Comune di San Giovanni Valdarno

L’Amministrazione Comunale si stringe intorno alle famiglie Bernacchioni, Gioli e Pellegrini per la perdita della cara Patrizia, che, se pure non residente nel nostro Comune, era sangiovannese per nascita e profondamente legata al nostro territorio. Patrizia è stata molto attiva nella nostra comunità, ha svolto per tanti anni attività di volontario nel Calcit Valdarno, ed ha fatto parte di diverse associazioni cittadine. A Patrizia vanno la nostra gratitudine e la nostra stima, nella speranza che il suo impegno possa essere un esempio per tutti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

  • "Ho vinto il Coronavirus: resistete e non sottovalutatelo". La storia di Dario, aretino 38enne curato ad Abu Dhabi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento