Meteo: è “freddo vero”. E i termometri segnano -12

Continuano a scendere sotto lo zero le temperature nell’Aretino. Nella notte appena trascorsa in quota i termometri hanno toccato anche -12.

Claudia Failli
Claudia Failli
Invia per email  |  Stampa  |   7 gennaio 2017 13:49  |  Pubblicato in Cronaca, Arezzo, Casentino, Valdarno, Valdichiana, Valtiberina

Articoli correlati



freddo-termometro0002

Il freddo vero è arrivato. A dirlo non sono soltanto gli esperti ma anche le colonnine dei termometri aretini che nella notte appena trascorsa hanno toccato anche i -12.
Temperature rigidissime, vento e nevicate in quota. Questi gli ingredienti di inizio anno che portano la provincia aretina sotto zero.
Arezzo con la massima di 1° anche oggi si conferma la città toscana più gelida. Ma sarà soprattutto nella notte che le temperature toccheranno picchi davvero bassi.

Secondo gli esperti di Arezzo Meteo, “l’aria fredda arrivata in quota ha fatto diminuire molto le temperature sulle montagne. Nell’ultimo mese avevamo avuto solo freddo da inversione termica nelle vallate, che viene chiamato anche “freddo semplice”, culminato con le minime fredde di Capodanno in cui furono raggiunti i -10.4°c a Palazzo del Pero (408 m), ma in quota era caldo con temperature positive”.

L’approfondimento completo a cura di Simone Paolucci – Arezzo Meteo

Questi i valori più bassi che sono stati registrati durante la notte appena trascorsa:

Monte Falco (arrivo skilift – 1628 m) -14.8°c – minima più fredda in provincia di questo inverno
Monte Falco (Rifugio La Capanna – 1488 m) -13.2°c
Prati della Burraia (Rifugio CAI Città di Forlì – 1440 m) -12.9°c
Santuario della Verna (1125 m) -10.4°c
Eremo di Camaldoli (1111 m) -10.3°c
Sestino (Case Barboni – 1000 m) -10.3°c
Vallombrosa (FI) (980 m) -10.0°c
Consuma (955 m) -8.9°c
Montemignaio (745 m) -8.8°c

Il valore più basso nelle vallate è stato quello della località di Campi di Bibbiena (362 m) con -8.7°c.

Secondo i calcoli di Arezzo Meteo, era dal febbraio 2012, quindi quasi 5 anni fa, che la piena termica della –12 non tornava sulla nostra provincia di Arezzo.

 Claudia Failli 
Claudia FailliValdarnese di nascita e aretina di adozione. Cittadina del mondo grazie al web (cit.). Appassionata di fotografia, video e social network. Il mondo lo guardo da un oblò ma non mi annoio nemmeno un po'.
Altre dall'autore »
blog comments powered by Disqus