Malore per Vittorio Sgarbi, supporter del Pionta e di Piero. Operato d'urgenza

Malore per il noto critico d'arte Vittorio Sgarbi: nella notte è stato operato di urgenza e le sue condizioni sono adesso buone. Sgarbi, presenza frequente in terra aretina, è anche uno dei supporter del progetto di recupero del sito archeologico...

sgarbi-mariottini-pionta

Malore per il noto critico d'arte Vittorio Sgarbi: nella notte è stato operato di urgenza e le sue condizioni sono adesso buone. Sgarbi, presenza frequente in terra aretina, è anche uno dei supporter del progetto di recupero del sito archeologico del Pionta, che il nostro giornale, assieme alla cooperativa New MediAr sta sostenendo con il progetto #ArezzoPerIlPionta.

Di seguito il messaggio della staff di Sgarbi pubblicato sul profilo facebook ufficiale. Migliaia in poche ore i messaggi di pronta guarigione, a cui Arezzo Notizie si unisce.

Questa notte Vittorio Sgarbi, mentre era in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma, ha avuto un malore ed è stato ricoverato al Policlinico di Modena, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Adesso è in terapia intensiva.

Le sue condizioni sono buone.

E' stato lo stesso Sgarbi ad avvisare familiari e collaboratori.

Vi terremo aggiornati nelle prossime ore,

l'Ufficio Stampa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Coronavirus, sospese gite scolastiche e uscite d'istruzione

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento