Lutto a Civitella, si è spento l'ex sindaco Pietro Manfredi

Si è spento all'età di 77 anni Pietro Manfredi, ex primo cittadino di Civitella in Val di Chiana. Da tempo affetto da alcuni problemi di salute Manfredi è morto ieri pomeriggio all'interno di una casa di cura dell'aretino. Negli anni '80 era...

PietroManfredi

Si è spento all'età di 77 anni Pietro Manfredi, ex primo cittadino di Civitella in Val di Chiana.

Da tempo affetto da alcuni problemi di salute Manfredi è morto ieri pomeriggio all'interno di una casa di cura dell'aretino. Negli anni '80 era stato sindaco del comune di Civitella in Val di Chiana.

I funerali saranno celebrati lunedì alle 14:30 nella chiesa di Tegoleto. La salma sarà poi trasferita nel cimitero di Tegoleto dove sarà celebrata anche una cerimonia civile, un ricordo di Pietro Manfredi, alla presenza dell'amministrazione comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
"Dopo una lunga malattia ieri ci ha lasciato Pietro Manfredi - scrive in una nota il sindaco Ginetta Menchetti - ha dedicato gran parte della sua vita al servizio della propria comunità con impegno e passione. L'amministrazione comunale partecipa al dolore della famiglia esprimendo il proprio ringraziamento ad un grande uomo".

Twitter @ArezzoNotizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Scocca l'ora di Arezzo a 4 Ristoranti: tutto quello che c'è da sapere sulla puntata

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

  • La notte di 4 Ristoranti, Borghese: "Arezzo bellissima. La sua cucina? Forte e decisa, come i suoi abitanti"

  • Insetti in casa: scutigera, perché conviene non ucciderla

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento