Ladro maledestro tenta di rubare una saldatrice elettrica nascondendola sotto ai vestiti: denunciato

Ad accorgersi dei movimenti sospetti dell'uomo sono stati i dipendenti del punto vendita preso di mira

È stato fermato e denunciato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno il maldestro ladro che nel pomeriggio di venerdì scorso ha tentato di rubare una saldatrice elettrica da un negozio specializzato per il “fai da te” sito in Montevarchi.

L’uomo, un disoccupato algerino di mezza età, ha tentato goffamente di nascondere l’ingombrante attrezzo edile sotto i vestiti dopo averlo asportato dallo scaffale su cui questo era esposto.

I dipendenti del punto vendita notando i movimenti dell'uomo e vedendo che si stava allontanando dal punto vendita hanno richiesto l'intervento dei carabinieri. Giunti sul posto in pochi minuti i militari hanno identificato l'individuo e recuperato l'attrezzo rubato che è stato restituito al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • "E' il bar della droga". Il questore di Arezzo lo chiude 10 giorni

  • Aleandra Checcacci è stata ritrovata: è ricoverata all'ospedale di Saronno. Era scomparsa dal 31 luglio

  • "Così sono nate le 6000 sardine": storia di Giulia, l'aretina che ha creato con tre amici il movimento anti Salvini

  • Salvini contro Scanzi: "Ossessionato da me e dalla Lega". Il giornalista: "Il mio libro gli dà fastidio"

  • Si ribalta due volte con l'auto: grave 49enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento