Ladro seriale acciuffato mentre tenta l'ennesimo colpo: in manette un 53enne

L'uomo dovrà rispondere di ricettazione e tentato furto. A lui sarebbero riconducibili decine di razzie messe a segno a Montevarchi

Entrava nel cuore della notte, svuotavata armadi e cassetti, e poi scompariva nel nulla lasciando dietro di sé appartamenti ripuliti.

Sono stati i carabinieri di Montevarchi ad arrestare, cogliendolo in flagranza di reato, un 53enne valdarnese, con diversi precedenti specifici. L'uomo è accusato di ricettazione e tentato furto.

Le manette sono scattate nella scorsa notte.
I militari valdarnesi hanno sorpreso l'uomo proprio mentre tentava di intrufolarsi in una casa della cittadina. Alla vista dei carabinieri il 53enne ha provato a darsi alla fuga. Un tentativo stroncato sul nascere visto che è stato bloccato e condotto in caserma.

I controlli delle ore seguienti hanno prodotto ulteriori prove.
Durante la perquisizione è stati ritrovato un telefonino provento di furto.
Questa mattina l'uomo verrà sottoposto a rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Così sono nate le 6000 sardine": storia di Giulia, l'aretina che ha creato con tre amici il movimento anti Salvini

  • "E' il bar della droga". Il questore di Arezzo lo chiude 10 giorni

  • Aleandra Checcacci è stata ritrovata: è ricoverata all'ospedale di Saronno. Era scomparsa dal 31 luglio

  • La pioggia fa paura: allagamenti, frane e fiumi in piena. Una famiglia evacuata. Chiusa per ore l'A1

  • Salvini contro Scanzi: "Ossessionato da me e dalla Lega". Il giornalista: "Il mio libro gli dà fastidio"

  • Auto trascinata dalla corrente, vigili del fuoco al lavoro per il recupero

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento