Ladri in azione, svaligiate due ville affittate a turisti

I carabinieri indagano su due singoli episodi che potrebbero essere frutto dell'azione della stessa banda

Immagine di repertorio

Due ville che sono state affittate in questo periodo a turisti facoltosi nel Comune di Cortona sono state visistate a distanza di poco tempo dai ladri. Ingente, a quanto pare, il bottino. La banda è entrata in azione per la prima volta giovedì pomeriggio nella zona del Torreone, in una villa che ospita alcuni inglesi in vacanza in questo periodo.

Mentre i turisti erano fuori per fare la spesa, i ladri sono entrati in azione prendendo di mira la cassaforte. Non hanno perso tempo a tetare di aprirla, ma armati di mazze e picconi l'hanno letteralmente e abilmente smurata, forse qualcuno di loro era pratico di lavori edili. Così i ladri sono scappati con la cassaforte e con il bottino all'interno, fatto di gioielli, costosi orologi in oro e altri monili per un valore di qualche decina di migliaia di euro.

Nella serata di giovedì, un altro colpo, ma nella zona del Campaccio. Sempre una villa nel mirino, ma questa volta i facoltosi turisti ospiti erano addirittura a cena a bordo piscina, mentre i malviventi hanno agito. La banda con molta accortezza, ha agito, senza farsi accorgere. Nelle varie stanze ha trafugato borse e oggetti personali, anche di valore prima di scappare senza farsi notare. Solo alla fine della cena i turisti sono rientrati in casa e si sono accorti di tutto quello che mancava loro e che era stato portato via.

Sui casi, che potrebbero essere collegati, indagano i carabinieri di Cortona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento