Incidente sul lavoro, morto il 56enne aretino schiacciato dal camion di Sei Toscana

E' accaduto nella nuova circonvallazione di Camucia

Un altro incidente sul lavoro grave, mortale, si è verificato in provincia di Arezzo. Questo pomeriggio intorno alle 17:40 un uomo di 56 anni di Arezzo è rimasto schiacciato da un camion di Sei Toscana che secondo le prime ricostruzioni stava facendo retromarcia. L'incidente è avvenuto a Camucia nella zona della nuova circonvallazione. Il mezzo pesante per il ritiro della nettezza urbana si trovava nei pressi dell'area del Comune di Cortona dove sono posizionati dei bilici dove a fine raccolta i mezzi di Sei Toscana scaricano i rifiuti. Una manovra e l'operaio è finito sotto le pesanti ruote del mezzo. 

Sul posto sono arrivati i mezzi del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. E' stato allertato anche l'elisoccorso Pegaso della Regione Toscana che è poi dovuto tornare indietro vuoto. I sanitari hanno prestato i primi soccorsi sul posto, all'uomo rimasto sotto al camion, è stato praticato un disperato tentativo di rianimazione con un massaggio cardiaco, che però non è servito.

L'uomo è spirato poco dopo sul luogo dell'incidente.

Sul posto è arrivato anche l'ufficio di prevenzione degli incidenti sui luoghi di lavoro della Asl per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

.. in aggiornamento 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

  • "Ho vinto il Coronavirus: resistete e non sottovalutatelo". La storia di Dario, aretino 38enne curato ad Abu Dhabi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento