Sbanda e finisce fuori strada a causa del ghiaccio: incidente all'alba

Sul posto presenti i vigili del fuoco che hanno liberato dalle lamiere il conducente del veicolo

E' fiunita fuori strada ribaltandosi.
Incidente questa mattina alle 6,46 lungo la strada regionale 71 tra Partina e Soci.
Una persona, della quale non sono note le generalità, ha perso il controllo del proprio veicolo mentre stava viaggiando verso la frazione del comune di Bibbiena. Probabilmente ad influire sulla dinamica dei fatti anche la spessa lastra di ghiaccio che nella notte si è formata a causa delle bassissime temperature raggiunte.
Sul posto è intervenuto il personale 118 con un'ambulanza e i carabinieri per i rilievi di legge.
Presenti anche i vigili del fuoco che hanno provveduto a liberare dalle lamiere il conducente del veicolo rimasto intrappolato al suo interno.
Il ferito è stato portato a Bibbiena in codice giallo.

Immagine di copertina: repertorio

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Le scuole del comune di Arezzo restano chiuse per l'allerta neve

  • Attualità

    I meteorologi: "Alte possibilità di neve ad Arezzo", la mappa con i centimetri attesi. Il Comune: "Siamo pronti"

  • Attualità

    Polizia Locale: 203 multe al giorno per sosta vietata, assenza di cinture e cellulare alla guida

  • Cronaca

    "Truffarono i risparmiatori piazzando le subordinate" le richieste di condanna: 3 anni per i funzionari

I più letti della settimana

  • E45, chiusura per criticità estrema: rischio crollo del viadotto Puleto

  • Le scuole del comune di Arezzo restano chiuse per l'allerta neve

  • "Correte il cuore del babbo non batte più". Ventenne salva la vita al padre

  • Valentino Rossi e i suoi Golden Retrivers "aretini": "Si chiamano Ulisse e Penelope, con me da questa estate"

  • I meteorologi: "Alte possibilità di neve ad Arezzo", la mappa con i centimetri attesi. Il Comune: "Siamo pronti"

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento