Schianto a San Leo: ferita 23enne. Semaforo in tilt, i residenti: "E' un pericolo"

L'incidente è il secondo che si verifica in meno di ventiquattro ore.

Immagine tratta da "Contro i cialtroni"

Incidente stradale questa mattina all'incrocio semaforico tra via Fiorentina e via di San Leo.
Alle 10.45 due vetture si sono scontrate. Ad avere la peggio è stata una 23enne aretina che nello schianto ha riportato un trauma cranico ed è stata trasferita in codice giallo all'ospedale di San Donato.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno provveduto a prestare le prime manovre di soccorso sul posto e poi trasportare la ferita al nosocomio.

Un episodio che però non ha tardato a scatenare le polemiche da parte dei residenti della zona.
L'impianto semaforico infatti è guasto e dunque non in funzione. Una problematica segnalata più volte negli ultimi giorni dagli automobilisti e non della zona visto e considerato che l'incrocio in questione è uno dei più transistati dell'intera città.

Lo schianto di questa mattina è il secondo che si è verificato nelle ultime ore.

"Serve un intervento immediato - hanno fatto presente alcuni residenti. Abbiamo fatto le segnalazioni dovute ma ci è stato risposto che stanno aspettando l'arrivo di una scheda per sostituire quella che si è guastata. Ci auguriamo che il tutto possa avvenire in tempi celeri perché il semaforo così è un pericolo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

  • Schianto auto moto, due 19enni feriti: uno soccorso con Pegaso

  • Ciclista travolto da un'auto. La conducente: "Non l'ho visto", scatta la denuncia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento