Schianto nella notte per mancata precedenza. Ubriaco 70enne alla guida

L'episodio è avvenuto a Rigutino due sere fa, la polizia locale ha stabilito che l'uomo al volante di una delle due vetture coinvolte aveva un tasso alcolemico oltre tre volte superiore al consentito

Un uomo di 70 anni, italiano residente in zona, coinvolto nell'incidente stradale di due sere fa a Rigutino, è risultato positivo al test dell'etilometro.

Schianto a Rigutino, ferito un 25enne

La mancata precedenza

Secondo la ricostruzione della polizia locale di Arezzo, l'impatto tra le due vetture coinvolte - entrambe di piccola cilindrata, una Daihatsu e una Renault - è avvenuto per il mancato rispetto di una precedenza.

L'episodio si è verificato intorno alle 21,15, nella frazione di Rigutino, all'altezza del Ben Bar, sulla regionale 71. Al volante un ragazzo di 25 anni, di origine albanese ma residente a Civitella, e il 70enne. Lievi le conseguenze per gli occupanti (5 giorni di prognosi per il 25enne), anche se lo schianto ha destato preoccupazione in paese.

Il 70enne, sottoposto all'alcol test, è risultato positivo. Andando ben oltre il limite di 0,5 grammi/litro di alcol: l'uomo aveva nel sangue un valore superiore a 1,5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Arezzo è deserta: ma quand'è che torniamo normali?". Lo sfogo di Scanzi nel video-record

  • Tensione al supermercato: zuffa tra due signore, arrivano i Carabinieri

  • Arezzo vista dagli occhi dei Vip: tutti gli scatti social

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, Ghinelli a Firenze: "Proporrò la chiusura delle scuole"

  • Bonus per mobili ed elettrodomestici 2020: come ottenere la detrazione fiscale

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento