Schianto nella notte per mancata precedenza. Ubriaco 70enne alla guida

L'episodio è avvenuto a Rigutino due sere fa, la polizia locale ha stabilito che l'uomo al volante di una delle due vetture coinvolte aveva un tasso alcolemico oltre tre volte superiore al consentito

Un uomo di 70 anni, italiano residente in zona, coinvolto nell'incidente stradale di due sere fa a Rigutino, è risultato positivo al test dell'etilometro.

Schianto a Rigutino, ferito un 25enne

La mancata precedenza

Secondo la ricostruzione della polizia locale di Arezzo, l'impatto tra le due vetture coinvolte - entrambe di piccola cilindrata, una Daihatsu e una Renault - è avvenuto per il mancato rispetto di una precedenza.

L'episodio si è verificato intorno alle 21,15, nella frazione di Rigutino, all'altezza del Ben Bar, sulla regionale 71. Al volante un ragazzo di 25 anni, di origine albanese ma residente a Civitella, e il 70enne. Lievi le conseguenze per gli occupanti (5 giorni di prognosi per il 25enne), anche se lo schianto ha destato preoccupazione in paese.

Il 70enne, sottoposto all'alcol test, è risultato positivo. Andando ben oltre il limite di 0,5 grammi/litro di alcol: l'uomo aveva nel sangue un valore superiore a 1,5

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio in lutto, si è spento Giuseppe Rizza

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Ambulante scopre e tenta di fermare un ladro: aggredito a pugni in faccia. Malvivente arrestato

  • Coronavirus in due famiglie dell'Aretino, ordinanza di Rossi: "Trasferimenti negli alberghi sanitari o multe"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento