Tamponamento davanti al cimitero: strada chiusa e due feriti

A rimanere coinvolti nello schianto sono stati un uomo e una donna. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i vigili urbani

Attimi di concitazione a Badia al Pino dove, questo pomeriggio, due vetture si sono tamponate in corrispondenza dello svincolo per il cimitero urbano. Ignote le cause che hanno provocato lo schianto anche se la strada, via dei Boschi, è rimasta inaccessibile e il traffico è stato deviato dai vigili urbani presenti per gli accertamenti del caso.

A rimanere feriti sono stati una donna, portata in codice giallo all'ospedale San Donato di Arezzo dal 118, e un uomo di 33 anni, residente fuori provincia. Quest'ultimo ha riportato ferite minori ed è arrivato in pronto soccorso in codice verde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto frontale: muore giovane aretina. Grave un 46enne

  • Tragedia di Ristradelle, Helenia e il suo grande amore per gli animali. Lavorava per Enpa: "Lascia un vuoto enorme, la sua dolcezza era unica"

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • Stelle Michelin Toscana 2020: Arezzo presente con un ristorante storico. E con un giovane chef

  • Allarme bomba: evacuate le Poste centrali. Ma nel pacco c'è del pane

  • Cinghiale distrugge 20mila euro di cocaina nascosta sotto terra

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento