Sorpassa i carabinieri e passa con il rosso. 70enne perde 21 punti dalla patente

Nella corsa per raggiungerlo e fermarlo, la gazzella dei carabinieri ha avuto un incidente e così sono state fondamentali le videocamere di sorveglianza

Sorpassa le auto in coda, passa con il semaforo rosso e sfreccia via. All'inseguimento di questo incivile della strada che guidava all'impazzata a bordo di un'Audi station wagon, si è messa una pattuglia dei carabinieri che si trovava proprio in fila al semaforo quando è stata impropriamente sorpassata con numerose violazioni al codice della strada.

Alla guida della gazzella, un giovane carabiniere da poco assegnato al nucleo operativo e radiomobile, che dopo un'occhiata d'intesa con il suo capo equipaggio, un brigadiere capo con esperienza e da tempo nel reparto, si è messo subito all'inseguimento.

Purtroppo, con la strada bagnata, il giovane carabiniere ha perso il controllo della macchina, con abilità ha evitato di finire contro l'angolo di un edificio ed è riuscito a deviare la corsa dell'auto contro alcune fioriere fuori da un bar. La macchina è stata danneggiata, ma i carabinieri all'interno, a parte un po' di spavento, sono scesi entrambi illesi e si sono immediatamente messi alla ricerca dell'intestatario dell'auto per fermarlo prima che provocasse situazione di pericolo con la sua guida scorretta.

Grazie all’aiuto della videosorveglianza privata e comunale, in poco tempo i carabinieri sono riusciti a identificare il conducente, un settantenne del luogo, che asseriva di non essersi accorto di essere inseguito dai carabinieri: all'uomo sono state contestate varie infrazioni per più di 400 euro di multa e sono stati sottratti 21 punti della patente. 

Il fatto è accaduto a San Giovannni Valdarno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Coronavirus, sospese gite scolastiche e uscite d'istruzione

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento