Resta incastrato nel compattatore dei rifiuti, ferito operatore ecologico

L'episodio è accaduto questa mattina in via Malpighi ad Arezzo. E' stato allertato Pegaso, poi le condizioni del ferito sono risultate meno gravi di quanto si temesse e l'uomo è stato trasferito all'ospedale San Donato di Arezzo

Immagine di repertorio

Incidente sul lavoro questa mattina per un operatore ecologico, un aretino di 50 anni. L'episodio è avvenuto in via Malpighi ad Arezzo. In un primo momento la gravità dell'accaduto aveva indotto i soccorritori ad attivare l'elisoccorso Pegaso, il cui volo è stato successivamente annullato, non essendo necessario un trasferimento d'urgenza in un centro ospedaliero più attrezzato rispetto a quello di Arezzo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 aretino e i vigili del fuoco, successivamente l'operatore è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale San Donato in codice rosso. Pare che la persona ferita sia rimasta incastrata in un compattatore dei rifiuti mentre stava lavorando: ha riportato traumi all'addome e al femore. Sul posto, oltre all'ambulanza, anche un'automedica. Indagano sull'accaduto gli ispettori del lavoro del Pisll (Prevenzione, igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro) della Asl Toscana Sud Est.

Il tragicio precedente a Camucia

Lo scorso ottobre un incidente sul lavoro, proprio nell'ambito del servizio raccolta rifiuti, costò la vita a un uomo di 56 anni

Incidente sul lavoro: muore travolto dal camion di Sei Toscana

La vittima si chiamava Giancarlo Andreani ed era di Arezzo. A fine turno trovò la morte a Camucia. Era un volontario della Croce Bianca.

Tragedia a Camucia, la vittima è Giancarlo Andreoni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Coronavirus, sospese gite scolastiche e uscite d'istruzione

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento