Resta incastrato col braccio nell'impastatrice, paura in un panificio

L'incidente è avvenuto questa mattina poco prima delle 7

Incidente all'interno di un panificio a Foiano della Chiana.
Questa mattina, alle 6,42, un uomo di 42 anni è rimasto incastrato con un braccio nell'impastatrice procurandosi una frattura scomposta dell'arto e ferendosi alla mano e alla spalla.
La dinamica dei fatti, al vaglio del personale Pisll della Asl aretina, resta al momento sconosciuta.

Sul posto il personale del 118 che, viste le condizioni dell'operaio, ha allertato l'elisoccorso Pegaso. L'uomo è stato trasferito in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale di Careggi a Firenze.
Vigili del fuoco e carabinieri presenti.

Potrebbe interessarti

  • Cattivo odore e calcare, come pulire la lavatrice

  • Le origini del nome Colcitrone

  • Piscine interrate, costi e tempi per averne una

  • 11 giugno 1289 | La battaglia di Campaldino

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Ritrovati i due bambini dispersi, erano bloccati al fiume con il nonno ferito

  • Cattivo odore e calcare, come pulire la lavatrice

  • Schianto in moto contro un trattore: un ferito grave. Soccorso con Pegaso

  • Sospetta intossicazione da cianuro, tre operai al pronto soccorso

  • Cade dal tetto di casa: ferito un 44enne. Portato in elicottero a Siena

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento