Incendio in appartamento, proprietario salva i gatti di casa ma resta intossicato. Abitazione inagibile

E' accaduto nel primo pomeriggio in via del Pantanino.

Paura questo pomeriggio in via del Pantanino ad Arezzo. Erano le 14,20 circa quando all'interno di un apparmanteo al primo piano,  si è sprigionato un incendio. Le fiamme stando a quanto ricostruito dai vigili del fuoco, sono partite dalla cucine e un denso fumo nero ha invaso subito tutti i vani. All'interno dell'abitazione era presente il proprietario che ha chiesto aiuto a gran voce. Sono stati i vicini  ad accorere e chiamare i vigili del fuoco. Il proprietario, un 68enne, è rimasto intossicato: si è trattenuto dentro all'appartamento e ha respirato fumo per salvare i due gatti che erano in casa e che vivono con lui. 

L'uomo è stato portato in codice giallo al pronto soccorso di Arezzo per accertamenti. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco per domare le fiamme e ambulanza e automedica per soccorrere il 68enne. I due gatti sono stati affidati alle cure di un veterinario. 

In seguito agli accertamenti dei vigili del fuoco è emerso che l'appartamento non è più agibile a causa delle fiamme. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Vanno a funghi e trovano un tesoro: 45 chili di porcini

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

  • New Delhi, oltre 30 decessi sospetti in Toscana. L'infettivologo di Arezzo: "Vi spiego come si previene"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento