Grosso incendio a Caprese Michelangelo, diversi focolai e fiamme nei boschi

Ancora un vasto incendio, ancora l'ombra di un piromane. Da questa sera alle 21 i vigili del fuoco, insieme al personale dell'Unione dei Comuni del Casentino, stanno lottando contro un vasto incendio che si è sviluppato in alcune frazioni del...

 

Ancora un vasto incendio, ancora l'ombra di un piromane. Da questa sera alle 21 i vigili del fuoco, insieme al personale dell'Unione dei Comuni del Casentino, stanno lottando contro un vasto incendio che si è sviluppato in alcune frazioni del comune di Caprese Michelangelo, a cavallo tra Valtiberina e Casentino.

Una squadra dei vigili del comando provinciale di Arezzo e una di Bibbiena hanno raggiunto Fragaiolo, Muggibiano, La Casella e le aree circostanti per domare le fiamme che si sono propagate in modo molto rapido. Il fronte del fuoco, secondo le prime constatazioni dei vigili del fuoco, sarebbe arrivato ad estendersi fino a un chilometro e la zona interessata è soprattutto boschiva, pare non ci siano abitazioni minacciate dalle fiamme.

L'allarme è scattato alle 20,50, poi numerose chiamate sono arrivate ai vigili del fuoco, con le quali sono stati segnalati vari focolai (alcuni testimoni avrebbero parlato addirittura di 7 diversi focolai, ma ne sarebbero stati accertati solo tre al momento), che si sarebbero accesi a breve distanza l'uno dall'altro: particolari questi che stanno facendo pensare alla possibile mano di un piromane.

Pare che il riverbero delle fiamme si possa notare a chilometri di distanza. Vigili del fuoco e volontari stanno contenendo le fiamme e monitorando la soluzione. Molto probabilmente si arriverà al completo spegnimento solo domani mattina, quando potranno essere impiegati i mezzi aerei. Sul posto sono presenti anche gli agenti del Corpo Forestale dello Stato e i Carbinieri.

Tante anche le persone lungo le strade delle frazioni per seguire attimo dopo attimo l'evolversi della situazione.

Quello di questa sera è l'ennesimo incendio divampato in questa che pare essere la settimana più calda dell'anno. Nei giorni scorsi ad andare in fiamme è stata la Valdichiana: in una notte sono stati appiccati 7 incendi tra Monte San Savino e Civitella.

@NadiaFrulli @MatteoMarzotti @ClaudiaFailli

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento