Dramma a Pinarella. L'ultimo addio del fratello a Giovanna: "Mi manchi già"

Sui social è apparso un ultimo ricordo di Giovanna Santorelli scritto dal fratello

Un dolore senza fine.
Immenso, incolmabile, infinito.
"Che tu possa riposare in pace. Mi manchi già". Giosuè Santorelli affida a Facebook l'ultimo saluto alla sorella Giovanna, la giovane di 29 anni deceduta in un terribile schiato in auto lungo le strade di Pinarella.

Una tragedia enorme che ha profondamente scosso la comunità aretina che, alla vigilia di Pasqua, si è trovata ad assistere ad un dramma della strada. L'ennesimo drammatico incidente.

La giovane si trovava in Riviera insieme ad un'amica di famiglia, adesso ricoverata all'ospedale Bufalini di Cesena, per adottare un cane. Con loro anche il fidanzato di Giovanna che ha riportato ferite importanti ma non particolarmente gravi.
D'improvviso l'auto sulla quale viaggiavano è stata raggiunta da un'altro veicolo.
Uno schianto e poi il disastro.
A bordo dell'altra vettura c'era un giovane risulato positivo all'alcol test. Per lui sono scattate immediatamente le manette e l'accusa di cui dovrà rispondere è quella di omicidio stradale.

Sotto shock anche la cittadina romagnola.
E' stato infatti il sindaco di Cervia, Luca Coffari, ad esprimere "profondo cordoglio a nome di tutta la città per la morte della giovane turista di 29 anni sabato mattina in un grave incidente a Pinarella Purtroppo il guidatore che ha causato l'incidente è risultato positivo all'alcol test ed è stato arrestato dai Carabinieri per omicidio stradale. Un abbraccio fortissimo a tutta la famiglia e conoscenti di Giovanna. Rinnoviamo l'appello a non mettersi alla guida quando si è bevuto troppo, si è pericolosi per sé e per gli altri".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Pochi infarti mortali, ma bassa recettività ospedaliera. Arezzo 47esima nella classifica della salute

  • Calcio

    Viterbese-Arezzo: biglietti esauriti. Le modalità della trasferta

  • Cronaca

    Arrestato per droga, non poteva avvicinarsi ad Arezzo: gli agenti lo trovano al Pionta. Denunciato

  • Attualità

    Croce in spalla macina chilometri: l'ex carcerato che salva i giovani di strada

I più letti della settimana

  • Fuori strada dopo le nozze, coppia di sposi al pronto soccorso

  • L'Arezzo va avanti: pari con il Novara (2-2). Il sogno continua

  • Auto fuori strada, 21enne in codice rosso a Careggi

  • Problemi a un treno in manovra a Pescaiola, ritardi sulla tratta Arezzo-Sinalunga

  • Bancarotta con le lavanderie self service: arrestata una 50enne

  • Comunali 2019: ecco i volti di tutti gli aspiranti sindaci. 67 candidati e 81 liste

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento