Getta sacchetti contenenti oro nella spazzatura per poi rubarlo: scatta la denuncia

Prima lo insacchettava in delle buste e poi gettava tutto all'interno dei cassonetti dell'immondizia fuori dall'azienda. A quanto pare sarebbe stato questo l'ingegnoso stratagemma messo in pratica da un operaio orafo aretino che negli scorsi mesi...

orafo2

Prima lo insacchettava in delle buste e poi gettava tutto all'interno dei cassonetti dell'immondizia fuori dall'azienda. A quanto pare sarebbe stato questo l'ingegnoso stratagemma messo in pratica da un operaio orafo aretino che negli scorsi mesi è stato accusa di essere il responsabile di ripetuti episodi di furto d'oro.

La vicenda si è consumata all'interno di un'azienda della periferia della città. A lanciare l'allarme è stato il titolare dell'impresa che ha notato dei movimenti anomali nell'area dove si trovavano le pattumiere. E' stato grazie all'aiuto dei carabinieri che la vicenda è venuta a galla. Il proprietario dell'azienda infatti, dopo aver esposto i proprio sospetti ai militari aretini, si è lasciato convincere ad installare delle telecamere di sicurezza nella propria azienda.

In poco tempo sono state immortalate delle immagini inequivocabili.

Un operaio, assunto da tempo e insospettabile, sistemava dell'oro dentro a dei sacchetti. Li sigillava e poi il gettava, premurandosi di contrassegnarli a dovere con alcuni segni, dentro alla pattumiera posta appena fuori dall'azienda. Qui, dopo poco tempo, arrivavano delle persone (nelle immagini ne sono state riprese quattro) che si mettevano a rovistare tra i rifiuti recuperando i preziosi involucri.

Per l'uomo è scattata la denuncia oltre che il licenziamento.

A lui viene imputata la sparizione di circa 200/300 grammi di oro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Così sono nate le 6000 sardine": storia di Giulia, l'aretina che ha creato con tre amici il movimento anti Salvini

  • "E' il bar della droga". Il questore di Arezzo lo chiude 10 giorni

  • Aleandra Checcacci è stata ritrovata: è ricoverata all'ospedale di Saronno. Era scomparsa dal 31 luglio

  • La pioggia fa paura: allagamenti, frane e fiumi in piena. Una famiglia evacuata. Chiusa per ore l'A1

  • Salvini contro Scanzi: "Ossessionato da me e dalla Lega". Il giornalista: "Il mio libro gli dà fastidio"

  • Auto trascinata dalla corrente, vigili del fuoco al lavoro per il recupero

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento