Assalto in villa, stanze a soqquadro e gioielli spariti: è caccia all'uomo

Il colpo è avvenuto giovedì sera a Cortona: vittima un imprenditore del luogo

Assalto in villa nel cortonese. La vittima è un imprenditore del luogo che giovedì scorso ha vissuto un vero e proprio incubo. Rientrato a casa verso le 19, infatti, ha trovato la porta di casa spalancata e l'auto della moglie parcheggiata al solito posto. 

Una volta entrato in casa, racconta il quotidiano La Nazione, l'uomo ha però trovato tutto sottosopra. Cassetti rovistati e rovesciati, contenitori di ogni misura svuotati, e nessuna traccia della moglie. Ha temuto il peggio: ha avuto paura che la moglie fosse stata sequestrata. Fortunatamente la donna si era solo allontanata con la figlia in un'altra auto. 

Subito sono state chiamate le forze dell'ordine e nella zona è caccia all'uomo. Chi ha agito lo ha fatto da professionista: ha tenuto d'occhio i movimenti della famiglia, ha atteso di essere solo e poi - probabilmente facendo molto rumore - ha divelto un'inferriata e forzato un infisso per entrare nell'abitazione. Nel frattempo un complice all'esterno ha distratto i due cani del proprietario. Il bottino potrebbe arrivare a una decina di migliaia di euro: "Hanno preso tutto quello che era di valore - ha raccontato l'uomo - dai gioielli di mia moglie a quelli di mia figlia, i contanti che erano in giro e ogni oggetto prezioso".

E mentre la conta dei danni va avanti, le forze dell'ordine proseguono nella loro caccia all'uomo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Terribile schianto in A1: quattro vittime tra cui due bimbi

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Boscaiolo 47enne muore schiacciato da un albero. E' un incidente sul lavoro

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento