Assalto in villa, stanze a soqquadro e gioielli spariti: è caccia all'uomo

Il colpo è avvenuto giovedì sera a Cortona: vittima un imprenditore del luogo

Assalto in villa nel cortonese. La vittima è un imprenditore del luogo che giovedì scorso ha vissuto un vero e proprio incubo. Rientrato a casa verso le 19, infatti, ha trovato la porta di casa spalancata e l'auto della moglie parcheggiata al solito posto. 

Una volta entrato in casa, racconta il quotidiano La Nazione, l'uomo ha però trovato tutto sottosopra. Cassetti rovistati e rovesciati, contenitori di ogni misura svuotati, e nessuna traccia della moglie. Ha temuto il peggio: ha avuto paura che la moglie fosse stata sequestrata. Fortunatamente la donna si era solo allontanata con la figlia in un'altra auto. 

Subito sono state chiamate le forze dell'ordine e nella zona è caccia all'uomo. Chi ha agito lo ha fatto da professionista: ha tenuto d'occhio i movimenti della famiglia, ha atteso di essere solo e poi - probabilmente facendo molto rumore - ha divelto un'inferriata e forzato un infisso per entrare nell'abitazione. Nel frattempo un complice all'esterno ha distratto i due cani del proprietario. Il bottino potrebbe arrivare a una decina di migliaia di euro: "Hanno preso tutto quello che era di valore - ha raccontato l'uomo - dai gioielli di mia moglie a quelli di mia figlia, i contanti che erano in giro e ogni oggetto prezioso".

E mentre la conta dei danni va avanti, le forze dell'ordine proseguono nella loro caccia all'uomo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Alla Chiassa non passa più nessuno". Punta la pistola in strada e si filma, ma arriva la Polizia: denunciato

  • Coronavirus, Ghinelli: "Uscite a fare la spesa? Tenete lo scontrino"

  • Coronavirus: 16 nuovi contagi nell'Aretino: 5 dimissioni e due decessi. Il report giornaliero

  • Infermiere positivo al Covid: boom di casi in Valdarno. Un infetto anche nella rsa di Bucine

  • Covid-19: sette nuovi casi nell'Aretino di cui tre in città. Il bollettino della Asl

  • Medico chirurgo positivo al Covid-19 ricoverato al San Donato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento