Appartamento a soqquadro, furto in pieno giorno in via Ombrone: rubati oro e soldi

La ricerca dei malviventi potrà contare sulle telecamere di video sorveglianza.

Quando Laura, è rientrata a casa non ha realizzato subito cosa fosse successo, ma poi ogni dubbio è svanito. I ladri avevano fatto visita e infatti la porta non aveva le mandate e tutto l'appartamento, a parte la cucina, era stato rivoltato. Cassetti aperti e rovesciati, armadio svuotato, scatole nel pavimento. 

L'appartamento che si trova al quarto piano di via Ombrone è stato visitato da una banda di ladri nel corso della matttina. I malviventi hanno atteso che nessuno fosse più in casa, oltra a Laura anche il figlio è uscito con la nonna. Così sono entrati in azione indisturbati e si sono intrattenuti fino a quanto hanno voluto per raccimolare i preziosi, facilmente trasportabili, lasciando lì ipad, computer. Quando la mamma è rientrata all'ora di pranzo ha trovato l'amara sorpresa e nonostante la paura ha preso il telefono, chiamato i carabinieri e anche il parrucchiere vicino di casa per avere un po' di compagnia in quel momento di sbigottimento. 

I carabinieri sono giunti sul posto immediatamente, ma dei banditi non c'era più traccia. Così come dei giorielli in oro, di un po' di bigiottieria e di un salvadanaio con un po' di risparmi. Tutto era stato portato via. 

Laura ha fatto denuncia contro ignoti nella speranza che la giustizia psosa fare il suo corso e ad aiutare le indagini potranno essere fondamentali le immagini del circuito delle telecamere di videosorveglianza che ci sono nel palazzo. 

E dopo la denuncia la donna ha dovuto, nonostante la paura rientrare in casa: "Ho cominciato a lavare tutto, perché fa effetto pensare che le nostre cose siano state toccate da sconosciuti. E ogni volta che rientro a casa ho paura di non trovare le mandate sulla serratura della porta."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • La discussione e poi la tragedia: le ultime ore di Fabrizio morto lungo la Siena-Perugia

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Caos alla stazione: studente di 15 anni pestato finisce in ospedale

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento